Home
Pneumotorace operato

Pneumotorace operato

Gent.mi dott.ri,
a giugno 2017 sono stata ricoverata per un pnx spontaneo a dx, mi é stato fatto un drenaggio ma come già preannunciato, dopo una settimana ho avuto una recidiva e mi é stata fatta una resezione dell apice polmonare dx in vats con scarificazione pleurica. Da lì non ho più avuto nessun problema, sto benissimo. Ora chiedo: un pnx operato e che non ha più dato problemi, può essere causa di esclusione per una determinata mansione lavorativa ? E nello specifico causa di esclusione ad un concorso ?
Grazie in anticipo

Gentile Signora,

a quanto Lei riferisce il suo caso è stato trattato in modo ottimale. Attualmente quindi Lei deve considerarsi completamente guarita dal pneumotorace destro. Quanto successo non può essere quindi considerata causa di esclusione da qualunque mansione lavorativa.
Potrebbe essere tuttavia utile controllare alla TC del torace, che probabilmente ha eseguito, il polmone contro-laterale, per vedere se sono presenti bolle distrofiche. In tal caso la situazione va riconsiderata.

Cordialmente,

Alessandro Baisi

Direttore UO di Chirurgia Toracica

Ospedale San Paolo di Milano

Lascia un commento

*

*